|  lunedì 4 luglio 2022
Catalogo / Moto / Innocenti / lambretta

INNOCENTI  Tutti i Modelli in Vendita

Usato innocenti in Vendita

Carburante benzina

Usato benzina in Vendita

INNOCENTI LAMBRETTA Usata in Vendita

La Lambretta è uno scooter italiano, prodotto dall'Azienda Industria Meccanica Innocenti di Milano nella Lambra dal 1947 al 1972.
Il nome "Lambretta" deriva dal fiume Lambro che scorre nella zona in cui si trova lo stabilimento produttivo "" Nel 1922 Ferdinando Innocenti di Pescia aprì a Roma una fabbrica di tubi in acciaio.
Nel 1931 trasferì tutte le attività a Milano e nel 1933 fondò la più grande fabbrica di tubi in acciaio senza saldatura a Lambrate.
Durante la seconda guerra mondiale la fabbrica fu bombardata e completamente distrutta.
In attesa che le forze alleate riacquistino lo stabilimento di Milano, Innocenti studiò nella capitale prodotti che potessero costituire una trasformazione di fabbrica del dopoguerra.
Infatti, traendo ispirazione dalle moto militari americane arrivate in Italia durante la guerra, e comprendendo le nuove esigenze di motorizzazione che furono subito utili al popolo nel dopoguerra, decise di dedicarsi alla produzione di moto rivoluzionarie.
Affidò la progettazione della nuova vettura a una coppia di straordinari ingegneri aeronautici: Pier Luigi Torre e Cesare Pallavicino.
La prima riguardava la meccanica e la ricostruzione dello stabilimento milanese (nel periodo prebellico realizzò il motore dell'idrovolante Savoia-Marchetti S.
55A per la traversata atlantica di Italo Balbo), la seconda riguardava la ciclistica e il design (prima 1935), fu prima direttore tecnico della Breda e poi direttore tecnico della Caproni).
Nel 1947 fu pronto e messo in commercio lo scooter battezzato dall'artista Daniele Oppi per Lambretta.
"" Non solo ha ottenuto un grande successo a livello nazionale, significa che in quasi 25 anni di produzione, Lambretta è stata licenziata anche in Germania (da NSU), Regno Unito, Argentina, Brasile, Cile, India e Spagna (a condizione che di Serveta) Prossima produzione.
Sulla base della meccanica dello scooter, furono prodotti una serie di tricicli, originariamente chiamati anche Lambretta, e successivamente ribattezzati Lambro.
Con il boom economico dell'Europa occidentale, alla fine degli anni '50, la domanda di scooter è diminuita e ora le auto sono a portata di mano; la Innocenti ha quindi dovuto lottare finanziariamente per sopravvivere.
"British Motor Company" (BMC) ha approfittato delle difficoltà finanziarie della Innocenti e ha considerato la sua esperienza di produzione nel 1959, e ha proposto un contratto per produrre una berlina Austin con una cilindrata di 900 centimetri cubi, A40 e molti componenti su licenza.
Fornito da BMC si.
La Innocenti utilizzò poi il telaio A40 per produrre lo spyder della carrozzeria Ghia.
Successivamente furono prodotte altre vetture, anche su licenza BMC: IM3 (Innocenti Morris 3), I4 (più sintetica ed economica IM3), Mini Minor e Mini Cooper; tutte queste vetture ebbero successo e la produzione della ditta Moto venne chiusa nel 1971.

Annunci di INNOCENTI LAMBRETTA Usata

Offerte di Privati per innocenti lambretta

Carica altri annunci...

innocenti lambretta Video Prova

Video Prova di innocenti lambretta

 Filtri Ricerca

Ricerche simili

Ricevi Offerte Offerte Moto, Automobili Usate, Annunci Auto Usate in Anteprima e News LM

Inserisci la tua email per ricevere 1 mail a settimana tra notizie, offerte KM ZERO, offerte noleggio Offerte Moto, Automobili Usate, Annunci Auto Usate e tante altre Novità!

Link Motors Franchising - Via Guidubaldo Del Monte , 61 Roma - E-Mail: info@linkmotors.it - P.I. 14285751005
↓ Nascondi