login Entra play_circle
RADIO LINK MOTORS Musica non commerciale e news
radio


La Porsche 356: Un'icona dell'automobilismo che ha scritto la storia
Blog Automotive

Articolo Redazionale di Link Motors Franchising

1231 Visualizzazioni visibility 1 giugno 2023
 La Porsche 356: Un'icona dell'automobilismo che ha scritto la storia

La Porsche 356 è uno dei modelli più iconici nella storia dell'automobilismo, ed è stata la prima vettura prodotta dalla casa automobilistica tedesca Porsche.

 

Introdotta nel 1948, la 356 è stata progettata da Ferdinand Porsche, figlio del fondatore dell'azienda, Ferdinand Porsche.

 

 

La storia della Porsche 356 risale agli anni '30, quando Ferdinand Porsche Sr. iniziò a lavorare su un'auto economica e compatta, che alla fine divenne il progetto Volkswagen Tipo 1, noto anche come Beetle. Tuttavia, durante la Seconda Guerra Mondiale, l'azienda Porsche si concentrò sulla produzione di veicoli militari.

 

Dopo la guerra, Ferdinand Porsche Jr. decise di creare la sua auto sportiva. Egli utilizzò molti componenti e la base tecnica del progetto Volkswagen Tipo 1 per sviluppare la Porsche 356. La prima versione prodotta fu la "356/1 Roadster" nel 1948, seguita dalla "356/2 Gmünd Coupé", prodotta nello stesso anno. Nel 1950, la produzione fu trasferita a Zuffenhausen, in Germania.

 

 

 

 Il design della Porsche 356 è stato ispirato dalle vetture sportive dell'epoca, con una carrozzeria elegante e aerodinamica. Le prime versioni presentavano un corpo in alluminio, mentre in seguito si passò all'uso dell'acciaio per ridurre i costi di produzione. La 356 è stata offerta in diverse varianti, inclusi coupé, cabriolet e speedster, ognuna con il proprio stile distintivo.

 

La Porsche 356 è stata alimentata da una serie di motori boxer a quattro cilindri raffreddati ad aria, posizionati posteriormente, che erano montati sul telaio posteriore della vettura. Nel corso degli anni, furono sviluppate diverse versioni di motori con cilindrate e potenze diverse, offrendo una gamma di performance per soddisfare le esigenze dei vari clienti.

La trazione posteriore e la sospensione indipendente hanno contribuito a una guida sportiva e precisa. La trasmissione poteva essere manuale a quattro o cinque marce.

 

 

 

Ecco alcune curiosità in merito alla PORSCHE 356:

  • Nel 1951, la Porsche 356 vinse la sua classe e si piazzò ventiduesima assoluta nella 24 Ore di Le Mans, dando inizio alla tradizione vincente della casa automobilistica nelle competizioni sportive.
  • Nel corso degli anni, la Porsche 356 ha subito diverse modifiche e miglioramenti, con aggiornamenti stilistici e tecnologici per adattarsi alle tendenze dell'epoca.
  • Nel 1964, la Porsche 356 fu sostituita dalla Porsche 911, che avrebbe portato avanti il successo e la reputazione dell'azienda nel settore delle auto sportive.

 

 

La Porsche 356 ha segnato l'inizio di un'epoca per l'azienda e ha stabilito le basi per il successo futuro di Porsche come produttore di auto sportive di alta qualità. Oggi, la 356 è considerata un'auto d'epoca molto desiderata e ricercata dai collezionisti di tutto il mondo.

 

VISIONA LE PORSCHE 356 IN VENDITA SUL NOSTRO SITO! 

 

 

Condividi questa Pagina

Cerca nel Blog

Articoli Più Visti

Categorie di Articoli